DESTINAZIONE CAMBIAMENTO

destinazionecambiamento
Recommend
Share
Tagged in
Descrizione

Apri la strada a un altro te stesso e trova il tuo benessere

Se potessi, vorrei, mi piacerebbe, se fossi stato, da lunedì, la prossima volta. Cosa hanno in comune queste parole? Ci imprigionano in una situazione in cui non siamo soddisfatti.

Vogliamo essere qualcos’altro, fare qualcos’altro, ma non agiamo il cambiamento e magari diamo la colpa alla famiglia, al lavoro, alla situazione. Siamo bloccati dalla pigrizia, dalla fatica, dall'insicurezza, dalla convinzione che nulla cambi… eppure cambiare è semplice: basta prendersene la responsabilità.

Esci dallo schema della passività e diventa promotore del tuo cambiamento.

Nel week-end lavoriamo su:

  • vincoli e condizionamenti
  • desideri e obiettivi
  • emozioni e motivazione
  • pianificazione e controllo
  • le parole e le azioni del cambiamento

per:

  • saper leggere la propria soddisfazione/insoddisfazione
  • riconoscere la possibilità di riprogettarsi in funzione dei propri obiettivi
  • trasformare l’idea del cambiamento in azione
Info